Lìberos

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le tue informazioni utente.

Accedi ora o registrati


E intanto, mentre non c'eri...

Akribia


Don Quisciotte
Oltre un mese fa, 19-04-2022
Cronorifugio
Georgi Gospodinov

Il libro di cui l'Europa aveva bisogno. Geniale.

Maria Agostina


Don Quisciotte
Oltre un mese fa, 14-04-2022
Il principe delle maree
Pat Conroy

La famiglia Wingo è tolstojanamente disgraziata, infelice e alquanto singolare. L'amore tra i fratellini Wingo è profondo, forgiato nel gir [...]

_Giovanno


Pinocchio
Oltre un mese fa, 02-04-2022
Corpi minori
Jonathan Bazzi

Mi sono innamorato della sua scrittura con il suo precedente romanzo autobiografico “Febbre”, libro che mi aveva conquistato. Ora con quest [...]

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le informazioni sulla tua libreria.

Accedi ora o registrati

Devi effettuare l'accesso per inserire questo libro nella tua libreria.

Accedi ora o registrati

Nadia Terranova

Addio fantasmi

Voto medio della comunità Lìberos
Recensioni (0)
Inserito il 10-02-2019 da Akribia
Aggiornato il 08-08-2020 da Lìberos
Disponibile in 7 librerie
Inserito il 10-02-2019 da Akribia
Aggiornato il 08-08-2020 da Lìberos
Disponibile in 7 librerie

Ida è appena sbarcata a Messina, la sua città natale: la madre l'ha richiamata in vista della ristrutturazione dell'appartamento di famiglia, che vuole mettere in vendita. Circondata di nuovo dagli oggetti di sempre, di fronte ai quali deve scegliere cosa tenere e cosa buttare, è costretta a fare i conti con il trauma che l'ha segnata quando era solo una ragazzina. Ventitre anni prima suo padre è scomparso. Non è morto: semplicemente una mattina è andato via e non è più tornato. Sulla mancanza di quel padre si sono imperniati i silenzi feroci con la madre, il senso di un'identità fondata sull'anomalia, persino il rapporto con il marito, salvezza e naufragio insieme. Specchiandosi nell'assenza del corpo paterno, Ida è diventata donna nel dominio della paura e nel sospetto verso ogni forma di desiderio. Ma ora che la casa d'infanzia la assedia con i suoi fantasmi, lei deve trovare un modo per spezzare il sortilegio e far uscire il padre di scena.

Devi effettuare l'accesso per inserire le tue informazioni sulla lettura di questo libro.

Accedi ora o registrati

Modifica date lettura

Inizio lettura

Fine lettura

Devi effettuare l'accesso per caricare informazioni su questo libro.

Accedi ora o registrati


Devi effettuare l'accesso per tracciare questo libro.

Accedi ora o registrati

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le informazioni sulla tua libreria.

Accedi ora o registrati

Devi effettuare l'accesso per inserire questo libro nella tua libreria.

Accedi ora o registrati

Nadia Terranova

Addio fantasmi

Voto medio della comunità Lìberos
Recensioni (0)
Inserito il 10-02-2019 da Akribia
Aggiornato il 08-08-2020 da Lìberos
Disponibile in 7 librerie
Inserito il 10-02-2019 da Akribia
Aggiornato il 08-08-2020 da Lìberos
Disponibile in 7 librerie

Ida è appena sbarcata a Messina, la sua città natale: la madre l'ha richiamata in vista della ristrutturazione dell'appartamento di famiglia, che vuole mettere in vendita. Circondata di nuovo dagli oggetti di sempre, di fronte ai quali deve scegliere cosa tenere e cosa buttare, è costretta a fare i conti con il trauma che l'ha segnata quando era solo una ragazzina. Ventitre anni prima suo padre è scomparso. Non è morto: semplicemente una mattina è andato via e non è più tornato. Sulla mancanza di quel padre si sono imperniati i silenzi feroci con la madre, il senso di un'identità fondata sull'anomalia, persino il rapporto con il marito, salvezza e naufragio insieme. Specchiandosi nell'assenza del corpo paterno, Ida è diventata donna nel dominio della paura e nel sospetto verso ogni forma di desiderio. Ma ora che la casa d'infanzia la assedia con i suoi fantasmi, lei deve trovare un modo per spezzare il sortilegio e far uscire il padre di scena.

Devi effettuare l'accesso per inserire le tue informazioni sulla lettura di questo libro.

Accedi ora o registrati

Modifica date lettura

Inizio lettura

Fine lettura

È online il nuovo sito di Éntula

Dicci dove sei e ti diremo cosa succede intorno a te

Liquida 2022