Lìberos
Scegli se partecipare all'evento Parteciperò Non parteciperò

Mercoledì 03 aprile 2024
Ore 18:00 Via S. Salvatore da Horta, 2, 09124 Cagliari

Anteprima Liquida a Cagliari: Valeria Deplano e Alessandro Pes

Il Comune di Codrongianos e Lìberos presentano
STORIA DEL COLONIALISMO ITALIANO
di e con Valeria Deplanoe Alessandro Pes
in dialogo con Gigliola Sulis


STORIA DEL COLONIALISMO ITALIANO. Politica, cultura e memoria dall’età liberale ai nostri giorni
Il colonialismo si è intrecciato con la storia d’Italia dall’Ottocento alla Seconda guerra mondiale e ha proiettato la sua ombra anche nel periodo repubblicano, fino ai giorni nostri. Muovendo dal più recente dibattito storiografico, il volume ricostruisce per la prima volta in maniera sistematica e sintetica la storia dell’espansionismo italiano in Africa in età liberale e durante il ventennio fascista e ripercorre le vicende delle sue eredità e implicazioni nell’Italia del secondo Novecento e del XXI secolo. Si raccontano non solo i progetti politici, le relazioni diplomatiche, le operazioni militari, le violenze dell’occupazione, le leggi razziste, ma anche i movimenti di persone da e per l’Africa e il modo con cui la scuola, i libri, i film, la scienza e i monumenti hanno reso possibile l’espansione, contribuendo a costruire immaginari che influenzano ancora oggi le vite di milioni di donne e di uomini.

________________

Valeria Deplano è professoressa associata di Storia contemporanea all’Università degli Studi di Cagliari. Tra i suoi interessi di ricerca vi sono la storia del colonialismo italiano, con particolare attenzione alle sue ricadute culturali nel periodo fascista e repubblicano, e la storia della decolonizzazione e delle migrazioni postcoloniali. Si è occupata anche di storia della Sardegna contemporanea. Ha pubblicato, tra gli altri, L’Africa in casa. Propaganda e cultura coloniale nell’Italia fascista (Le Monnier, 2015), La Madrepatria è una terra straniera. Libici, eritrei e somali nell’Italia del dopoguerra (Le Monnier, 2017), Per una nazione coloniale. Il progetto imperiale fascista nei periodici coloniali (Morlacchi, 2018). Con Alessandro Pes e Giuliana Laschi ha curato Europa in movimento. Mobilità e migrazioni tra integrazione europea e decolonizzazione, 1945-1992 (Il Mulino, 2018).

Alessandro Pes è professore associato di Storia contemporanea presso il Dipartimento di scienze politiche e sociali dell’Università di Cagliari. Si occupa della storia del colonialismo e della decolonizzazione e della storia del fascismo in Italia. È particolarmente coinvolto nella ricostruzione storica e nell’analisi dell’eredità coloniale nell’Italia contemporanea.Ha pubblicato, tra gli altri, La costruzione dell'impero fascista. Politiche di regime per una società coloniale (Aracne, 2010). Con Valeria Deplano ha curato Quel che resta dell’Impero (Mimesis, 2014).


Evento realizzato con il contributo di:
Regione Autonoma della Sardegna
Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport
Fondazione di Sardegna
e in collaborazione con la libreria Miele Amaro di Cagliari



Valeria Deplano, Alessandro Pes

Storia del colonialismo italiano

Politica, cultura e memoria dall’età liberale ai nostri giorni

Carocci, 2024, p. 230

Voto medio della comunità Lìberos:

Via S. Salvatore da Horta, 2, 09124 Cagliari . Cagliari

Mercoledì 03 aprile 2024

Chi partecipa all'evento

Devi effettuare l'accesso per vedere chi partecipa all'evento.

Accedi ora o registrati

Car Pooling

Devi effettuare l'accesso per vedere chi partecipa all'evento.

Accedi ora o registrati

Apr - 2024
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
124567
8910 111213 14
1516 171819 20 21
22 2324 25262728
2930
Apr - 2024
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
124567
8910 111213 14
1516 171819 20 21
22 2324 25262728
2930