Lìberos
Scegli se partecipare all'evento Parteciperò Non parteciperò

Giovedì 08 giugno 2023
Ore 18:00 Viale Lungo Mare Poetto, 324, 09126 Cagliari CA

Éntula a Cagliari: Antonio Boggio

Lìberos presenta
DELITTO ALLA BAIA D'ARGENTO
di e con Antonio Boggio
in dialogo con Nicola Muscas

DELITTO ALLA BAIA D'ARGENTO

Alvise Terranova non ha grandi sogni nel cassetto; dopo il ritorno nella sua Carloforte, in seguito al trasferimento da Genova, in questo momento il suo più grande desiderio è poter festeggiare il proprio compleanno con una buona bottiglia di Capichera vendemmia tardiva, un piatto di spaghetti olio, pomodoro e peperoncino, la musica di Tom Waits in sottofondo, e la compagnia di Elisabetta, un antico amore mai dimenticato a cui però non riesce a dichiararsi. Non sembra un sogno così irraggiungibile, visto che mancano tre giorni e che al commissariato non capita mai nulla, se non si considerano le incessanti telefonate di un contadino che denuncia la scomparsa di sette galline. Ed è proprio quando Alvise pensa che tutto sia tranquillo e di potersi dedicare all’invito a Elisabetta che arriva il morto. Appena fuori Carloforte, in una caletta bellissima e quasi incontaminata, stanno costruendo un albergo di lusso, il Baia d’Argento, un resort con tutti i possibili comfort, incubo degli ambientalisti della
zona, e proprio lì, nel cantiere che due giorni dopo sarebbe stato messo sotto sequestro, viene trovato il corpo di un uomo, senza documenti e reso irriconoscibile dal crollo di un muro.
Potrebbe essere il classico caso di morte bianca, se non fosse che il muro che gli è crollato addosso la sera prima, all’orario di chiusura, era in perfetto stato e che non ci sono tracce di macchinari nelle sue vicinanze. Inoltre, sotto la mano della vittima, è stato scritto un 6 che fa pensare al commissario a un messaggio lasciato dall’uomo prima di morire. Una volta scoperta l’identità del morto, un uomo molto amato nella zona, Alvise indaga sul gruppo di ambientalisti che ha voluto bloccare il cantiere e sulla vita familiare della vittima, non priva di scheletri. Ma la soluzione, come sempre nei casi che segue il commissario Terranova, si nasconde in un dettaglio che lui è l’unico a vedere.

________________

Antonio Boggio, nato nel 1982, è cresciuto a Carloforte, nell’isola di San Pietro, una piccola isola a sud-ovest della Sardegna. Attualmente vive e lavora a Cagliari.
Alcuni suoi racconti sono apparsi in antologie pubblicate da piccole case editrici: Paranoie (Cenacolo di Ares, 2014). Ogni luogo ha la sua voce (Palabanda edizioni, 2019).
Insieme ad altri autori ha partecipato alla stesura del Repertorio dei matti della città di Cagliari (Marcos Y Marcos, 2016) curata da Paolo Nori. Omicidio a Carloforte (Piemme, 2022), il suo romanzo di esordio, primo giallo della serie con il commissario Alvise Terranova, ha avuto un ottimo successo. I delitti della Baia d’Argento è il secondo titolo della serie.


Evento realizzato con il contributo di:
Regione Autonoma della Sardegna
Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport
Fondazione di Sardegna
Comune di Cagliari
e in collaborazione con Fico d'India, Edizioni Piemme e la libreria Mieleamaro
Main sponsor: GAXA e Tiscali
Media partner: Sardinia Post

Antonio Boggio

Delitto alla baia d'argento

Piemme, 2023, p. 432

Voto medio della comunità Lìberos:

Viale Lungo Mare Poetto, 324, 09126 Cagliari CA. Cagliari

Giovedì 08 giugno 2023

Chi partecipa all'evento

Devi effettuare l'accesso per vedere chi partecipa all'evento.

Accedi ora o registrati

Car Pooling

Devi effettuare l'accesso per vedere chi partecipa all'evento.

Accedi ora o registrati

Jun - 2024
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
12
35689
101112 13141516
1718 192021 2223
24 2526272829 30 
Jun - 2024
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
12
35689
101112 13141516
1718 192021 2223
24 2526272829 30