Lìberos

Libro

La mia Libreria

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le tue informazioni utente.

Accedi ora o registrati


E intanto, mentre non c'eri...

Michela L.


Huckelberry Finn
Questo mese, 02-02-2023
La mala erba
Antonio Manzini

Un libro che proprio non mi aspettavo da Manzini, forse è per questo che sono rimasta delusa. Non sembra nemmeno scritto da lui, personaggi poc [...]

Maria Agostina


Don Chisciotte
Questo mese, 26-01-2023
I miei stupidi intenti
Bernardo Zannoni

Una lirica. Animali che vivono nel bosco, in lotta per la sopravvivenza ma tormentati da Dio. Usano piatti e letti e sedie per sedersi, e scr [...]

Maria Agostina


Don Chisciotte
Questo mese, 23-01-2023
I libri si sentono soli
Luigi Contu

È la intima testimonianza, tutta avvolta intorno alla storia della biblioteca di famiglia, di Luigi Contu. I libri più cari e antichi si trova [...]

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le informazioni sulla tua libreria.

Accedi ora o registrati

Devi effettuare l'accesso per inserire questo libro nella tua libreria.

Accedi ora o registrati

Piergiorgio Pulixi

L'ira di Venere

Voto medio della comunità Lìberos
Recensioni (0)
Inserito il 21-10-2017 da Giumar Multiservice
Aggiornato il 21-10-2017 da Giumar Multiservice
Disponibile in 1 libreria
Inserito il 21-10-2017 da Giumar Multiservice
Aggiornato il 21-10-2017 da Giumar Multiservice
Disponibile in 1 libreria

Diciassette racconti noir e drammatici sull’universo femminile. Vittime e carnefici si confondono in un labirinto morale senza via d’uscita che porta alcune delle protagoniste sulla strada del crimine e della vendetta o a scivolare nel baratro della follia. A fare da guida in questo inferno di crimini, colpe, e soprusi, la figura forte e compassionevole del Commissario Carla Rame. Sarà a lei ad assicurare che le vittime abbiano un minimo di giustizia, a qualsiasi costo: anche perdere se stessa. Piergiorgio Pulixi firma la sua prima antologia di racconti esplorando quel territorio buio e oscuro che è l’animo umano dove si annidano la follia omicida e gli istinti più oscuri e dolenti, col suo stile nitido e un tocco lieve e sensibile tratteggia dei ritratti di personaggi femminili forti, tragici ed eroici nel loro affrontare la vita.

L'attesa --
Il cimitero delle bambole --
Terezín --
Quella che non sei --
Per mi copla --
Per diventare grandi --
La confessione --
L'altra lei --
L'oro rosso --
Il cuscino --
Fata --
La condanna --
L'estate di nina --
Nebula --
Il sospetto --
L'ingegnerino --
Nessuno è innocente --
La scorciatoia --
La bambina di sabbia --
La vendetta.

Devi effettuare l'accesso per inserire le tue informazioni sulla lettura di questo libro.

Accedi ora o registrati

Modifica date lettura

Inizio lettura

Fine lettura

Editore: CentoAutori

Lingua: (DATO NON PRESENTE)

Numero di pagine: 329

Formato: (DATO NON PRESENTE)

ISBN-10: 8868721279

ISBN-13: 9788868721275

Data di pubblicazione: 2017

Devi effettuare l'accesso per tracciare questo libro.

Accedi ora o registrati


Chi lo ha letto

Nessun utente ha letto questo libro

Chi lo sta leggendo

Nessun utente sta leggendo questo libro

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le informazioni sulla tua libreria.

Accedi ora o registrati

Devi effettuare l'accesso per inserire questo libro nella tua libreria.

Accedi ora o registrati

Piergiorgio Pulixi

L'ira di Venere

Voto medio della comunità Lìberos
Recensioni (0)
Inserito il 21-10-2017 da Giumar Multiservice
Aggiornato il 21-10-2017 da Giumar Multiservice
Disponibile in 1 libreria
Inserito il 21-10-2017 da Giumar Multiservice
Aggiornato il 21-10-2017 da Giumar Multiservice
Disponibile in 1 libreria

Diciassette racconti noir e drammatici sull’universo femminile. Vittime e carnefici si confondono in un labirinto morale senza via d’uscita che porta alcune delle protagoniste sulla strada del crimine e della vendetta o a scivolare nel baratro della follia. A fare da guida in questo inferno di crimini, colpe, e soprusi, la figura forte e compassionevole del Commissario Carla Rame. Sarà a lei ad assicurare che le vittime abbiano un minimo di giustizia, a qualsiasi costo: anche perdere se stessa. Piergiorgio Pulixi firma la sua prima antologia di racconti esplorando quel territorio buio e oscuro che è l’animo umano dove si annidano la follia omicida e gli istinti più oscuri e dolenti, col suo stile nitido e un tocco lieve e sensibile tratteggia dei ritratti di personaggi femminili forti, tragici ed eroici nel loro affrontare la vita.

L'attesa --
Il cimitero delle bambole --
Terezín --
Quella che non sei --
Per mi copla --
Per diventare grandi --
La confessione --
L'altra lei --
L'oro rosso --
Il cuscino --
Fata --
La condanna --
L'estate di nina --
Nebula --
Il sospetto --
L'ingegnerino --
Nessuno è innocente --
La scorciatoia --
La bambina di sabbia --
La vendetta.

Devi effettuare l'accesso per inserire le tue informazioni sulla lettura di questo libro.

Accedi ora o registrati

Modifica date lettura

Inizio lettura

Fine lettura

Éntula 2022

Dicci dove sei e ti diremo cosa succede intorno a te

Liquida 2022