Lìberos

Libro

La mia Libreria

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le tue informazioni utente.

Accedi ora o registrati


E intanto, mentre non c'eri...

Maria Agostina


Don Quisciotte
Questo mese, 15-11-2022
Confessioni
Sant’Agostino

diffido da chi si professa innamorato/fidanzato/sposato col Signore... abbandonato

Maria Agostina


Don Quisciotte
Questo mese, 15-11-2022
Il Paradiso è altrove

bella la scrittura, bello perché catturi, bellobellobello

Maria Agostina


Don Quisciotte
Questo mese, 15-11-2022
Il Monte Analogo

parecchio noioso

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le informazioni sulla tua libreria.

Accedi ora o registrati

Devi effettuare l'accesso per inserire questo libro nella tua libreria.

Accedi ora o registrati

Erri De Luca

Il giorno prima della felicità

Voto medio della comunità Lìberos
Recensioni (4)
Inserito il 04-06-2018 da KaraLettura
Aggiornato il 15-11-2022 da Maria Agostina
Disponibile in 24 librerie
Inserito il 04-06-2018 da KaraLettura
Aggiornato il 15-11-2022 da Maria Agostina
Disponibile in 24 librerie

Devi effettuare l'accesso per inserire le tue informazioni sulla lettura di questo libro.

Accedi ora o registrati

Modifica date lettura

Inizio lettura

Fine lettura

Recensioni

L'auraVi

un racconto intenso..vissuto..emozionante

Valuta la recensione

marilia gallus

Le prime pagine mi hanno stufato, non capivo se si volesse raccontare qualcosa o divagare su considerazioni sulla vita.
Poi, piano piano, lo stile particolare di Erri mi ha catturato e via via che il racconto (o la divagazione) procedevano mi sono sempre di più apassionata al suo strano stile.
Frasi pesanti, dense di significati, avvolgenti e apiccicose, da soppesare e capire.
Una bella lettura!

Valuta la recensione

Maria Agostina

ahahhaha 

devo smetterla di fidarmi delle letture di chi-so-io

Valuta la recensione

Rossella

«Le storie sono acque che vanno in fondo alla discesa. Un uomo è un bacino di raccolta delle storie, più sta in fondo e più ne riceve e per riceverle deve mescolarsi con la malta della realtà ...Lo scrittore dev’essere più piccolo della materia che racconta. Si deve vedere che la storia gli scappa da tutte le parti e che lui ne raccoglie solo un poco.»

Valuta la recensione

Editore: Feltrinelli

Lingua: Italiano

Numero di pagine: 133

Formato: (DATO NON PRESENTE)

ISBN-10: 8807017733

ISBN-13: 9788807017735

Data di pubblicazione: 2009

Devi effettuare l'accesso per tracciare questo libro.

Accedi ora o registrati


Chi lo ha letto

Nessun utente ha letto questo libro

Chi lo sta leggendo

Nessun utente sta leggendo questo libro

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le informazioni sulla tua libreria.

Accedi ora o registrati

Devi effettuare l'accesso per inserire questo libro nella tua libreria.

Accedi ora o registrati

Erri De Luca

Il giorno prima della felicità

Voto medio della comunità Lìberos
Recensioni (4)
Inserito il 04-06-2018 da KaraLettura
Aggiornato il 15-11-2022 da Maria Agostina
Disponibile in 24 librerie
Inserito il 04-06-2018 da KaraLettura
Aggiornato il 15-11-2022 da Maria Agostina
Disponibile in 24 librerie

Devi effettuare l'accesso per inserire le tue informazioni sulla lettura di questo libro.

Accedi ora o registrati

Modifica date lettura

Inizio lettura

Fine lettura

Recensioni

L'auraVi

un racconto intenso..vissuto..emozionante

Valuta la recensione

marilia gallus

Le prime pagine mi hanno stufato, non capivo se si volesse raccontare qualcosa o divagare su considerazioni sulla vita.
Poi, piano piano, lo stile particolare di Erri mi ha catturato e via via che il racconto (o la divagazione) procedevano mi sono sempre di più apassionata al suo strano stile.
Frasi pesanti, dense di significati, avvolgenti e apiccicose, da soppesare e capire.
Una bella lettura!

Valuta la recensione

Maria Agostina

ahahhaha 

devo smetterla di fidarmi delle letture di chi-so-io

Valuta la recensione

Rossella

«Le storie sono acque che vanno in fondo alla discesa. Un uomo è un bacino di raccolta delle storie, più sta in fondo e più ne riceve e per riceverle deve mescolarsi con la malta della realtà ...Lo scrittore dev’essere più piccolo della materia che racconta. Si deve vedere che la storia gli scappa da tutte le parti e che lui ne raccoglie solo un poco.»

Valuta la recensione

Éntula 2022

Dicci dove sei e ti diremo cosa succede intorno a te

Liquida 2022