Lìberos

Libro

La mia Libreria

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le tue informazioni utente.

Accedi ora o registrati


E intanto, mentre non c'eri...

Michela L.


Huckelberry Finn
Questo mese, 02-02-2023
La mala erba
Antonio Manzini

Un libro che proprio non mi aspettavo da Manzini, forse è per questo che sono rimasta delusa. Non sembra nemmeno scritto da lui, personaggi poc [...]

Maria Agostina


Don Chisciotte
Questo mese, 26-01-2023
I miei stupidi intenti
Bernardo Zannoni

Una lirica. Animali che vivono nel bosco, in lotta per la sopravvivenza ma tormentati da Dio. Usano piatti e letti e sedie per sedersi, e scr [...]

Maria Agostina


Don Chisciotte
Questo mese, 23-01-2023
I libri si sentono soli
Luigi Contu

È la intima testimonianza, tutta avvolta intorno alla storia della biblioteca di famiglia, di Luigi Contu. I libri più cari e antichi si trova [...]

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le informazioni sulla tua libreria.

Accedi ora o registrati

Devi effettuare l'accesso per inserire questo libro nella tua libreria.

Accedi ora o registrati

Riccardo Gazzaniga

Come fiori che rompono l'asfalto

Voto medio della comunità Lìberos
Recensioni (0)
Inserito il 02-10-2020 da Akribia
Aggiornato il 24-12-2020 da Akribia
Disponibile in 1 libreria
Inserito il 02-10-2020 da Akribia
Aggiornato il 24-12-2020 da Akribia
Disponibile in 1 libreria

Venti storie di persone uniche, uomini e donne che hanno avuto il coraggio di opporsi all’ingiustizia, alla descriminazione, alla dittatura. In tutto il mondo. I protagonisti non sono più atleti, ma personaggi storici, uomini e donne che hanno compiuto gesti dai profondi significati umani e politici. E quindi Hans e Sophie Scholl che si opposero a Hitler ma anche di Marielle Franco che ha lottato per i diritti LGBT nella povertà e violenza delle favelas brasiliane. Sandro Pertini, presidente e indomito guerriero antifascista ma anche del meno noto Pierantonio Costa, console italiano che salvò centinaia di persone dal genocidio del Ruanda. Guido Rossa, che si oppose al terrorismo dei brigatisti rossi e di Hyonseo Lee, ragazzina che ha lottato contro il terrore imposto in Corea del Nord dalla dinastia dei Kim. Thomas Sankara e Ken Saro Wiva, eroi che inseguivano i loro sogni in Africa e per l’Africa. Anna Politvoskaja e Nasrin Sotudeh, donne coraggiose schierate contro regimi implacabili. Franca Viola che ebbe il coraggio di dire no al matrimonio riparatore. E tante altre storie, inedite di ribellione pacifica nel nome di ideali più forti della paura; storie di persone che, facendo solo quello che “dovevano” fare, hanno salvato migliaia di vite; storie di fiori che, mentre rompevano l’asfalto, regalavano diritti e libertà fondamentali a tutti noi. I disegni sono ancora di Piero Macola, che continua il sodalizio iniziato con “Abbiamo toccato le stelle”.

Devi effettuare l'accesso per inserire le tue informazioni sulla lettura di questo libro.

Accedi ora o registrati

Modifica date lettura

Inizio lettura

Fine lettura

Editore: Rizzoli

Lingua: Italiano

Numero di pagine: 264

Formato: tascabile

ISBN-13: 9788817148139

Data di pubblicazione: 2020

Devi effettuare l'accesso per tracciare questo libro.

Accedi ora o registrati


Chi lo ha letto

Nessun utente ha letto questo libro

Chi lo sta leggendo

Nessun utente sta leggendo questo libro

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le informazioni sulla tua libreria.

Accedi ora o registrati

Devi effettuare l'accesso per inserire questo libro nella tua libreria.

Accedi ora o registrati

Riccardo Gazzaniga

Come fiori che rompono l'asfalto

Voto medio della comunità Lìberos
Recensioni (0)
Inserito il 02-10-2020 da Akribia
Aggiornato il 24-12-2020 da Akribia
Disponibile in 1 libreria
Inserito il 02-10-2020 da Akribia
Aggiornato il 24-12-2020 da Akribia
Disponibile in 1 libreria

Venti storie di persone uniche, uomini e donne che hanno avuto il coraggio di opporsi all’ingiustizia, alla descriminazione, alla dittatura. In tutto il mondo. I protagonisti non sono più atleti, ma personaggi storici, uomini e donne che hanno compiuto gesti dai profondi significati umani e politici. E quindi Hans e Sophie Scholl che si opposero a Hitler ma anche di Marielle Franco che ha lottato per i diritti LGBT nella povertà e violenza delle favelas brasiliane. Sandro Pertini, presidente e indomito guerriero antifascista ma anche del meno noto Pierantonio Costa, console italiano che salvò centinaia di persone dal genocidio del Ruanda. Guido Rossa, che si oppose al terrorismo dei brigatisti rossi e di Hyonseo Lee, ragazzina che ha lottato contro il terrore imposto in Corea del Nord dalla dinastia dei Kim. Thomas Sankara e Ken Saro Wiva, eroi che inseguivano i loro sogni in Africa e per l’Africa. Anna Politvoskaja e Nasrin Sotudeh, donne coraggiose schierate contro regimi implacabili. Franca Viola che ebbe il coraggio di dire no al matrimonio riparatore. E tante altre storie, inedite di ribellione pacifica nel nome di ideali più forti della paura; storie di persone che, facendo solo quello che “dovevano” fare, hanno salvato migliaia di vite; storie di fiori che, mentre rompevano l’asfalto, regalavano diritti e libertà fondamentali a tutti noi. I disegni sono ancora di Piero Macola, che continua il sodalizio iniziato con “Abbiamo toccato le stelle”.

Devi effettuare l'accesso per inserire le tue informazioni sulla lettura di questo libro.

Accedi ora o registrati

Modifica date lettura

Inizio lettura

Fine lettura

Éntula 2022

Dicci dove sei e ti diremo cosa succede intorno a te

Liquida 2022