Lìberos

Libro

La mia Libreria

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le tue informazioni utente.

Accedi ora o registrati


E intanto, mentre non c'eri...

Michela L.


Huckelberry Finn
Oltre un mese fa, 05-04-2024
La zona d'interesse
Martin Amis

"pensavo, come ha potuto «un sonnolento paese di poeti e sognatori», e la più colta e raffinata nazione che il mondo avesse mai visto, come ha [...]

Michela L.


Huckelberry Finn
Oltre un mese fa, 05-02-2024
Il libro delle sorelle
Amélie Nothomb

"Tu che adori la letteratura non hai voglia di scrivere? - Adoro anche il vino, ma non per questo ho voglia di coltivare la vigna."

Akribia


Don Chisciotte
Oltre un mese fa, 23-10-2023
Il delta di Venere
Anaïs Nin

Ma è terribile! Com'è possibile che sia considerato un classico della letteratura erotica?

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le informazioni sulla tua libreria.

Accedi ora o registrati

Devi effettuare l'accesso per inserire questo libro nella tua libreria.

Accedi ora o registrati

Carla Fiorentino

Dallo scoglio si vede tutto

Voto medio della comunità Lìberos
Recensioni (0)
Inserito il 08-04-2024 da LaCasula
Aggiornato il 15-07-2024 da Akribia
Disponibile in 2 librerie
Inserito il 08-04-2024 da LaCasula
Aggiornato il 15-07-2024 da Akribia
Disponibile in 2 librerie

Violetta detta Vetta, giornalista romana sulla soglia dei quarant’anni, vive un momento di crisi con Federico, l’uomo con cui divide il fardello dell’esistenza da ormai troppi anni per doverli contare. Per questo, accoglie con entusiasmo l’invito a un matrimonio che si svolgerà a Carloforte, Isola di San Pietro nel Sud Sardegna, dove i tonni nuotano veloci, i falchi fanno la guardia e gli umani coltivano segreti. Lo sa bene Vetta, che nell’isola ha trovato il suo altrove e dove spera di convincere Federico a comprare una casa per sfuggire dalle insidie del quotidiano. Sarà l’occasione per rincontrare i vecchi amici: Pietro, il sommozzatore dagli occhi tristi, Tango, lo spinone con la faccia da vecchio cattivo e Caterinetta, l’anziana che costruisce modellini di banche che chiama le mie bambine. Ma anche, nella migliore tradizione dei matrimoni, l’opportunità di fare nuove conoscenze, magari tra gli invitati della sposa che vengono dal Giappone, paese per cui Vetta nutre una curiosa ossessione. Riuscirà Vetta a superare la sua impasse sentimentale e soprattutto a risolvere gli enigmi che ancora una volta Carloforte semina nel suo cammino?

Devi effettuare l'accesso per inserire le tue informazioni sulla lettura di questo libro.

Accedi ora o registrati

Modifica date lettura

Inizio lettura

Fine lettura

Editore: Fandango

Lingua: Italiano

Numero di pagine:

Formato: tascabile

ISBN-13: 9791256360093

Data di pubblicazione: 2024

Devi effettuare l'accesso per tracciare questo libro.

Accedi ora o registrati


Chi lo ha letto

Nessun utente ha letto questo libro

Chi lo sta leggendo

Nessun utente sta leggendo questo libro

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le informazioni sulla tua libreria.

Accedi ora o registrati

Devi effettuare l'accesso per inserire questo libro nella tua libreria.

Accedi ora o registrati

Carla Fiorentino

Dallo scoglio si vede tutto

Voto medio della comunità Lìberos
Recensioni (0)
Inserito il 08-04-2024 da LaCasula
Aggiornato il 15-07-2024 da Akribia
Disponibile in 2 librerie
Inserito il 08-04-2024 da LaCasula
Aggiornato il 15-07-2024 da Akribia
Disponibile in 2 librerie

Violetta detta Vetta, giornalista romana sulla soglia dei quarant’anni, vive un momento di crisi con Federico, l’uomo con cui divide il fardello dell’esistenza da ormai troppi anni per doverli contare. Per questo, accoglie con entusiasmo l’invito a un matrimonio che si svolgerà a Carloforte, Isola di San Pietro nel Sud Sardegna, dove i tonni nuotano veloci, i falchi fanno la guardia e gli umani coltivano segreti. Lo sa bene Vetta, che nell’isola ha trovato il suo altrove e dove spera di convincere Federico a comprare una casa per sfuggire dalle insidie del quotidiano. Sarà l’occasione per rincontrare i vecchi amici: Pietro, il sommozzatore dagli occhi tristi, Tango, lo spinone con la faccia da vecchio cattivo e Caterinetta, l’anziana che costruisce modellini di banche che chiama le mie bambine. Ma anche, nella migliore tradizione dei matrimoni, l’opportunità di fare nuove conoscenze, magari tra gli invitati della sposa che vengono dal Giappone, paese per cui Vetta nutre una curiosa ossessione. Riuscirà Vetta a superare la sua impasse sentimentale e soprattutto a risolvere gli enigmi che ancora una volta Carloforte semina nel suo cammino?

Devi effettuare l'accesso per inserire le tue informazioni sulla lettura di questo libro.

Accedi ora o registrati

Modifica date lettura

Inizio lettura

Fine lettura

Éntula 2024 - dodicesima edizione

Mens Sana 2024 - seconda edizione

Liquida 2024 - sesta edizione