Lìberos

Libro

La mia Libreria

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le tue informazioni utente.

Accedi ora o registrati


E intanto, mentre non c'eri...

Maria Agostina


Don Quisciotte
Questo mese, 15-11-2022
Confessioni
Sant’Agostino

diffido da chi si professa innamorato/fidanzato/sposato col Signore... abbandonato

Maria Agostina


Don Quisciotte
Questo mese, 15-11-2022
Il Paradiso è altrove

bella la scrittura, bello perché catturi, bellobellobello

Maria Agostina


Don Quisciotte
Questo mese, 15-11-2022
Il Monte Analogo

parecchio noioso

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le informazioni sulla tua libreria.

Accedi ora o registrati

Devi effettuare l'accesso per inserire questo libro nella tua libreria.

Accedi ora o registrati

Sergio Atzeni

Il figlio di Bakunìn

Voto medio della comunità Lìberos
Recensioni (2)
Inserito il 20-03-2014 da JohnGrady
Aggiornato il 15-11-2022 da Maria Agostina
Disponibile in 23 librerie
Inserito il 20-03-2014 da JohnGrady
Aggiornato il 15-11-2022 da Maria Agostina
Disponibile in 23 librerie

Devi effettuare l'accesso per inserire le tue informazioni sulla lettura di questo libro.

Accedi ora o registrati

Modifica date lettura

Inizio lettura

Fine lettura

Recensioni

kimota

atzeni è un bravo tessitore. Nel telaio pone la prima traccia e poi indietro sottrae e aggiunge, sottrae e aggiunge, interrompe la matrice e riprende, fa un buco e continua, fino a che non inizi a vedere il disegno, e lui, bakunin, spunta come in rilievo tra le pagine, visto da tutti gli occhi che l'hanno visto. Ma davvero aveva l'orecchino?

Valuta la recensione

Maria Agostina

 

Atzeni mi lascia un senso di incompletezza... e sì che la "ricostruzione" di Tullio Saba non poteva essere più ricca di così. Ma alla fine il risultato è che nessuno lo conosce davvero, nessuno riesce a testimoniarne le emozioni... Atzeni mi ha trasmesso un insieme di descrizioni che non sono arrivate mai a precisare Tullio Saba come avrei voluto io. Le donne che lo hanno amato sono state in questo più efficaci, anche forse grazie al racconto delle loro emozioni, ma anche il "loro"Tullio è inafferrabile.

Il libro è finito... chi è il figlio di Bakunìn?

Valuta la recensione

Editore: Sellerio di Giorgianni

Lingua: Italiano

Numero di pagine: 132

Formato: (DATO NON PRESENTE)

ISBN-13: 9788838906824

Data di pubblicazione: 1991

Devi effettuare l'accesso per tracciare questo libro.

Accedi ora o registrati


Chi lo ha letto

Nessun utente ha letto questo libro

Chi lo sta leggendo

Nessun utente sta leggendo questo libro

Devi effettuare l'accesso per visualizzare le informazioni sulla tua libreria.

Accedi ora o registrati

Devi effettuare l'accesso per inserire questo libro nella tua libreria.

Accedi ora o registrati

Sergio Atzeni

Il figlio di Bakunìn

Voto medio della comunità Lìberos
Recensioni (2)
Inserito il 20-03-2014 da JohnGrady
Aggiornato il 15-11-2022 da Maria Agostina
Disponibile in 23 librerie
Inserito il 20-03-2014 da JohnGrady
Aggiornato il 15-11-2022 da Maria Agostina
Disponibile in 23 librerie

Devi effettuare l'accesso per inserire le tue informazioni sulla lettura di questo libro.

Accedi ora o registrati

Modifica date lettura

Inizio lettura

Fine lettura

Recensioni

kimota

atzeni è un bravo tessitore. Nel telaio pone la prima traccia e poi indietro sottrae e aggiunge, sottrae e aggiunge, interrompe la matrice e riprende, fa un buco e continua, fino a che non inizi a vedere il disegno, e lui, bakunin, spunta come in rilievo tra le pagine, visto da tutti gli occhi che l'hanno visto. Ma davvero aveva l'orecchino?

Valuta la recensione

Maria Agostina

 

Atzeni mi lascia un senso di incompletezza... e sì che la "ricostruzione" di Tullio Saba non poteva essere più ricca di così. Ma alla fine il risultato è che nessuno lo conosce davvero, nessuno riesce a testimoniarne le emozioni... Atzeni mi ha trasmesso un insieme di descrizioni che non sono arrivate mai a precisare Tullio Saba come avrei voluto io. Le donne che lo hanno amato sono state in questo più efficaci, anche forse grazie al racconto delle loro emozioni, ma anche il "loro"Tullio è inafferrabile.

Il libro è finito... chi è il figlio di Bakunìn?

Valuta la recensione

Éntula 2022

Dicci dove sei e ti diremo cosa succede intorno a te

Liquida 2022